• +39 0521 497111
  • Email info@colser.com

Block Notes

Notiziari

Raccolta dei notiziari del Gruppo Cooperativo Colser - Auroradomus

Documenti

pdf Block Notes - 19 (lug. 2017)

Block Notes - 19 (lug. 2017)

FOCUS ON
L’assemblea di quest’anno è arrivata in un momento in cui è forte il vento del cambiamento che tutti avvertono. Parliamo dei cambiamenti che interessano il contesto in cui si muove il Gruppo: quello legislativo ad esempio, con il nuovo Codice degli Appalti, e quello della tecnologia e dell’informatizzazione con il “Piano Nazionale per l’Industria 4.0”, di cui parliamo ampiamente in questo numero e che andrà ad interessare tutte le realtà lavorative. Di tutto questo si è parlato nell’Assemblea generale del Gruppo Cooperativo, che ha ancora una volta visto una significativa partecipazione di Soci e un grande interesse verso i temi analizzati. L’assemblea ha sancito ancora una volta la solidità del Gruppo non solo in termine di “salute” dei bilanci, ma anche in termini di ottimo posizionamento delle cooperative che compongono il Gruppo all’interno dei rispettivi mercati di riferimento. Insomma, ci sono tutti i presupposti affinchè i cambiamenti che interesseranno il Gruppo nei prossimi anni possano essere affrontati con la necessaria tranquillità e partendo da una posizione di assoluto prestigio nel panorama nazionale. Buona lettura.

pdf Block Notes - 18 (feb. 2017)

Block Notes - 18 (feb. 2017)

FOCUS ON
Apriamo il nuovo anno di Block Notes all’insegna della partecipazione. In questo numero trovano ampio spazio le foto dei tanti lavoratori del Gruppo che durante le feste Natalizie hanno partecipato a “Sotto lo stesso Cielo”, la serie di incontri con il wel#point itinerante svolti nelle varie filiali e punti operativi di Colser-Auroradomus. Al di là della riuscita dell’iniziativa itinerante, crediamo che davvero sia sempre più necessario sentirsi tutti a tutti i livelli e in tutti gli ambiti “sotto lo stesso cielo” e sviluppare un senso di appartenenza al genere umano basato su valori quali la fratellanza, la tolleranza e l’inclusione di tutti. I drammatici eventi di cronaca che anche nei giorni appena trascorsi hanno colpito diverse città vanno purtroppo nella direzione opposta a quella di una cultura fondata sul rispetto e sul dialogo. In questo periodo storico è necessario ripartire con convinzione da quelli che sono i basilari principi e valori sanciti tanti anni or sono nella “dichiarazione universale dei diritti dell’uomo”. Potrebbe sembrare un documento scontato e obsoleto, ma purtroppo ogni giorno vengono violati innumerevoli volte i suoi contenuti. Nel nostro piccolo, anche all’interno del Gruppo Cooperativo, sentiamoci davvero “sotto lo stesso cielo”, è anche dai contesti come il nostro che può nascere un modo di pensare in grado di contribuire al miglioramento della nostra realtà quotidiana.

pdf Block Notes - 17 (apr. 2016)

Block Notes - 17 (apr. 2016)

FOCUS ON
Le tante attese relative al “Progetto Welfare Cooperativo” hanno iniziato in questi primi mesi del 2016 a trovare risposte concrete e diversificate. Importanti iniziative e apprezzabili opportunità hanno preso già vita, mentre il calendario relativo alle proposte future va riempiendosi di contenuti. Abbiamo dedicato la prima parte di questo “Block Notes” proprio a fare un punto della situazione di questa fase di avvio, cercando di promuovere ulteriormente tra i nostri lavoratori le modalità per accedere alle proposte del Progetto Si parla sempre più nel nostro Paese di azioni di Welfare Integrativo attuate da imprese di vario tipo a favore dei propri lavoratori e alcuni recenti progetti di Legge hanno aumentato l’attenzione dell’opinione pubblica su questo tema. Tra le varie possibilità di attuare le integrazioni welfare, il Gruppo Cooperativo ha scelto quella della massima condivisione possibile delle proposte: un sistema che parte dall’ascolto della base sociale per arrivare a sviluppare idee che incontrino realmente le necessità dei lavoratori. Crediamo che proprio l’ascolto e la condivisione del maggior numero possibile di persone nelle sviluppo delle proposte di Welfare possano rappresentare la cifra distintiva del Progetto del Gruppo rispetto ad altre realtà e che gli stessi elementi rappresenteranno, anche in futuro, una garanzia di poter disporre sempre di uno strumento facilmente fruibile e di reale utilità.

pdf Block Notes - 16 (dic. 2015)

Block Notes - 16 (dic. 2015)

FOCUS ON
Si chiude un 2015 che il Gruppo Cooperativo ha vissuto intensamente, sia attraverso la sua espansione territoriale (di cui parliamo anche in questo numero di block notes), che attraverso il consolidamento di un’organizzazione sinergica e coordinata, che mediante l’ingresso nel Gruppo di nuove realtà cooperative. È stato anche l’anno dell’avvio di nuovi progetti come il “Welfare Cooperativo”: un progetto che ha coinvolto tanti nostri lavoratori che è oggi al suo start-up operativo. Ci auguriamo che questo progetto nel 2016 e in futuro, rappresenti un vero e proprio valore aggiunto per chi lavora con noi. Il 2015 è stato però anche un anno che a livello nazionale e internazionale ha riservato delle amare sorprese: dallo scandalo che ha coinvolto alcune cooperative romane infangando ingiustamente e indiscriminatamente tutto il mondo della cooperazione, fino ai recenti tragici fatti di terrorismo e ai venti di guerra che hanno ripreso a soffiare. Proprio per questo abbiamo voluto dedicare la nostra copertina alla pace; crediamo che proprio un 2016 di pace sia il miglior augurio che possiamo inviare ai nostri lavoratori e ai nostri lettori.

pdf Block Notes - 15 (giu. 2015)

Block Notes - 15 (giu. 2015)

FOCUS ON
Un Block Notes davvero molto ricco in questa sua edizione estiva, tante pagine per raccontare eventi importanti che hanno caratterizzato questi ultimi mesi di lavoro. Mesi che hanno visto il rilancio del progetto di welfare cooperativo, a cui abbiamo dedicato diversi approfondimenti, oltre che lo svolgimento della assemblea annuale del Gruppo Cooperativo che quest’anno ha registrato il record di sempre in termini di numero di presenti. Facciamo parte di un Gruppo “vivo”, che anche nella presentazione dei suoi bilanci e dei dati dell’Annual Report ha mostrato la sua solidità e la sua capacità di saper navigare in acque agitate come quelle dell’attuale contesto socio-economico. Tanti progetti stanno per partire e tanti si sono concretizzati: già da tempo si parlava della necessità di rafforzare la presenza del Gruppo sul territtorio nazionale e le recenti aggiudicazioni in Friuli, Abruzzo e Toscana hanno permesso di raggiungere questo obiettivo. In un periodo in cui di cooperazione si è parlato soprattutto per gli scandali causati da alcune “mele marce” che a torto di definiscono cooperative, abbiamo voluto aprire questo numero con le illuminati parole di Papa Francesco che in un incontro con i cooperatori di Confcooperative ha ridato entusiasmo ed energia a tutto il nostro settore. Buona lettura.

pdf Block Notes - 14 (giu. 2014)

Block Notes - 14 (giu. 2014)

L’estate è il tempo in cui le piante arrivanno a maturazione e ci offrono i loro frutti. Anche il Gruppo Cooperativo arriva all’estate 2014 pre- sentando diversi frutti del lavoro svolto in questi anni. Il primo è stato la soddisfazione di svolgere per la prima volta la nostra assemblea generale all’interno della nostra sede: il grande auditorium gremito di soci ci ha davvero riempito di soddisfazione. Poi ci sono i frutti che derivano dalla solidità che Colser e Auroradomus hanno mostrato du- rante le rispettive assemblee di bilancio e quelli che sono legati alle possibilità di sviluppo ed innovazione per l’intero Gruppo Cooperativo di cui abbiamo parlato durante l’assemblea plenaria.

I dati dell’Annual Report parlano chiaro: nonostante la regressione dell’economia nazionale il Gruppo Cooperativo ha continuato a cre- scere sia in termini di fatturato che di numero di lavoratori. Sono numeri davvero confortanti che sono stati raggiunti grazie ad un duro lavoro di analisi del mercato, di riorganizzazione e di impegno quoti- diano di cui è stato protagonista ogni nostro lavoratore.

Insomma anche il Gruppo, come avviene in natura, ha prodotto i suoi frutti e si propone, per poterli raccogliere anche in futuro, di continuare a seminare idee, progetti e competenze come ha sempre fatto in questi anni.

pdf Block Notes - 13 (gen. 2014)

Block Notes - 13 (gen. 2014)

FOCUS ON
Il 2014 si apre nel segno di una dimensione di Gruppo divenuta finalmente unitaria anche "fisicamente"...adesso Colser ed Auroradomus hanno la stessa casa e diventa più facile per tutti, dai Soci, ai Clienti, alle Istituzioni, percepirci come un'unica realtà dotata di numerose potenzialità e di un vasto raggio di azione sia operativa che territoriale. Il brindisi Natalizio che abbiamo organizzato nel nuovo auditorium ed al quale sono intervenute più di 300 persone ci ha restituito la dimensione di un contesto sociale profondamente legato al nostro Gruppo e che si aspetta azioni importanti da parte nostra sia in termini di progettualità innovativa che di elaborazione di azioni di sostegno a tutti i nostri numerosi lavoratori.

pdf Block Notes - 12 (sett. 2013)

Block Notes - 12 (sett. 2013)

FOCUS ON
Abbiamo voluto mettere nella nostra copertina i colori della bandiera della PACE perché in questo momento storico crediamo che questo tema sia particolarmente importante. Quello di PACE è un concetto che fortunatamente la nostra generazione ed il nostro Paese danno quasi per scontato, ma purtroppo non è così. Nelle ultime settimane hanno soffiato con decisione venti di guerra nel Medio-Oriente con scenari di possibile coinvolgimento su larga scala di diverse nazioni. In questi momenti storici è doveroso provare ad uscire dalle problematiche quotidiane che ci riempiono la giornata per tentare di immedesimarsi nelle persone che oggi stanno vivendo sotto la minaccia dei bombardamenti: capiremmo subito quanto sia prezioso il valore della pace e nello stesso tempo quanto sia doveroso, a partire dai governi degli Stati fino ad ognuno di noi, fare di tutto per preservare questo valore.

pdf Block Notes - 11 (giu. 2013)

Block Notes - 11 (giu. 2013)

FOCUS ON
Una primavera ricca di eventi per il nostro Gruppo Cooperativo che nel mese di Maggio ha vissuto due importanti appuntamenti: la seconda assemblea plenaria e l’inaugurazione del Giardino dei Sorrisi presso l’Ospedale dei Bambini di Parma. L’assemblea ha ancora una volta fatto registrare una grande partecipazione di soci che durante l’assemblea hanno potuto avere un quadro completo delle attività e dello “stato di salute” della nostra compagine. Una salute che i dati presentati in assemblea hanno dimostrato essere buona e capace di resistere alle avversità. In un contesto negativo infatti i dati del Gruppo sono in crescita, sia in riferimento al numero di lavoratori che al fatturato conseguito.

pdf Block Notes - 10 (dic. 2012)

Block Notes - 10 (dic. 2012)

FOCUS ON
Si sta per chiudere il 2012 “Anno Internazionale della Cooperazione” e la redazione di Block Notes vuole salutare questo importante anno riportando alcune dichiarazioni che autorevoli personaggi della cultura, dell’economia e dello spettacolo hanno rilasciato nel corso di quest’anno. “La cooperazione genera progresso, la competizione genera decadenza” Roger Waters, musicista e compositore.
“Il lavoro cooperativo è concepito in modo da essere percepito come più equo da parte dei lavoratori” Carlo Borzaga, presidente Euricse.

CO.L.SER. Servizi

Via G.S. Sonnino 33/A
43123 Parma 
info@colser.com
Telefono: +39 0521 497111
Fax: +39 0521 497150

Iscriviti alla nostra Newsletter

Email


Welfare Cooperativo

Welfare Cooperativo